gesuiti.it
Provincia d'Italia della Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

Ignazio e Francesco Saverio proclamati santi

Nel 1622 Ignazio e Francesco Saverio vengono proclamati santi insieme a Filippo Neri, Teresa d’Avila e Isidoro il contadino.
Ecco l’inizio del testo della canonizzazione: “Ecco i nomi più grandi nella storia della Compagnia di Gesù. Il primo, grande per l’ammirabile conversione, per austerezze di penitente, per magnifiche e svariatissime imprese in promuovere la maggior gloria di Dio e l’esaltazione di santa Chiesa; grande il secondo per gli slanci d’un’accesissima carità, per indicibili fatiche tra i gentili e prodigi degni dei primi apostoli della fede”. Ignazio e Saverio, di nuovo insieme, il primo, dopo aver viaggiato per tutta Europa a piedi, si stabilizza a Roma per continuare a seguire il volere di Dio, il secondo, in costante viaggio, per diffondere la parola di Cristo fino agli estremi confini del mondo.

Archivio storico

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni