gesuiti.it
Provincia d'Italia della Compagnia di Gesù
facebookTwitterGoogle+

Quante lauree ci vogliono per entrare in Compagnia?

Contrariamente a quello che si crede, non è richiesta nessuna laurea. E’ richiesto solo un diploma di scuola superiore. I titoli di studio che un candidato possiede non sono un elemento determinante per l’ammissione in Compagnia. Così pure lo stato sociale ed economico non rientrano nei criteri di verifica vocazionale. E’ pur vero che ultimamente il desiderio di vita religiosa matura nel corso degli studi universitari, per cui l’età media di ingresso nella Compagnia è intorno ai 25 anni, dato puramente statistico e non vincolante. Un candidato che si presenta con il desiderio di entrare in Compagnia inizia un cammino di discernimento per comprendere insieme alla sua guida se davvero il Signore lo sta chiamando alla Compagnia oppure ad altro. Fare discernimento significa imparare a leggere dentro di se come lo Spirito parla al cuore attraverso le mozioni spirituali. Un dato statistico interessante è che circa la metà di quelli che iniziano il cammino con noi arrivano fino alla fine. Spesso accade che nel corso del cammino la persona si accorge di essere chiamato a tutt’altra vocazione. Per noi è un successo, perché significa che il discernimento ha fatto il suo corso.

Archivio storico

Chiudi notifica

Gesuitinetwork - Normativa Cookies

I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies del nostro sito. Qui trovi maggiori informazioni